E ora diamo i numeri...
Il computo ecclesiastico cattolico per ciascun anno

Scrivi l'anno: Numero d'oro: (dall'1 a.C.)
Epatta: (dal 326)*
Ciclo solare: (dal 9 a.C.)
Lettera domenicale: (dal 1583)
Indizione romana: (dal 313)
Lettera del Martirologio: (dal 1583)

* N.B.: l'epatta dal 326 al 1582 è calcolata secondo la formula (imprecisa, ma allora "in vigore") del calendario giuliano. Per calcolare la data di Pasqua occorre, per questo intervallo di tempo, aggiungere 8 all'epatta (ed eventualmente togliere 30) prima di utilizzare il metodo dell'epatta.

E' anche possibile inserire date precedenti l'era cristiana, utilizzando i numeri negativi come negli esempi seguenti:
1 a.C. = 0; 2 a.C. = -1; 9 a.C. = -8; ecc.


Il calendario Il calendario
Autore: Eugenio Songia
Informativa sulla privacy
Data creazione: 18/3/2000. Ultimo aggiornamento: 19/10/2003